Gelo, Maurizio de Giovanni, Einaudi, 2014

Gelo, Maurizio de Giovanni - copertina

Un novembre insolitamente freddo assedia Napoli, schiaffeggiata dal vento di tramontana, quando una diciannovenne calabrese viene ritrovata morta per strangolamento. È stata uccisa nell’appartamento del fratello fuori sede, un giovane, bravissimo biologo, ammazzato anche lui a furia di percosse. La ragazza era scappata da un padre pregiudicato e manesco per inseguire il suo innamorato, uno spiantato con ambizioni da cantautore che, per sbarcare il lunario, fa il cameriere. I sospetti ricadono sul padre, da poco uscito di galera dopo aver scontato una condanna per omicidio, ma anche sul fidanzato, con cui la ragazza aveva litigato per gelosia. Toccherà all’ispettore Lojacono e alla squadra che ormai tutti conoscono come i «Bastardi di Pizzofalcone»  addentrarsi nel freddo di una famiglia violenta e di un amore ferito, per scovare il male che si annida nelle relazioni, e soprattutto inchiodare l’assassino.

 

Maurizio de Giovanni - foto

Maurizio de Giovanni nasce nel 1958 a Napoli, dove vive e lavora. Nel 2005 vince un concorso per giallisti esordienti con un racconto incentrato sulla figura del commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta. Il personaggio gli ispira un ciclo di romanzi, pubblicati da Einaudi Stile Libero, che comprende” Il senso del dolore”,” La condanna del sangue”, “Il posto di ognuno”, “Il giorno dei morti”, “Per mano mia”, “Vipera” (Premio Selezione Bancarella, 2013) e “In fondo al tuo cuore”. Nel 2012 esce per Mondadori  “Il metodo del Coccodrillo” (Premio Scerbanenco), dove fa la sua comparsa l’ispettore Lojacono, ora fra i protagonisti della serie dei “Bastardi di Pizzofalcone”, ambientata nella Napoli contemporanea e pubblicata da Einaudi Stile Libero; nel 2013 è uscito il secondo romanzo della serie “Buio”, e nel 2014 il terzo, “Gelo”. Nel 2014, sempre per Einaudi Stile Libero, Maurizio de Giovanni ha pubblicato, con Giancarlo De Cataldo, Diego De Silva e Carlo Lucarelli, “Giochi criminali”. De Giovanni è anche autore di racconti a tema calcistico sulla squadra della sua città, della quale è visceralmente tifoso, e di opere teatrali. Tutti i suoi libri sono tradotti o in corso di traduzione in Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Russia, Danimarca e Stati Uniti.

Annunci